Skip to content

i misteri della stagnola

agosto 18, 2013

Si faceva la raccolta della stagnola per comprare un cane per i ciechi. Tutti i miei compagni di classe erano convinti che la stagnola servisse proprio direttamente a costruire i cani, secondo un climax nell’immaterialità delle protesi: gamba di legno > occhio di vetro > cane di stagnola . Io che ero il più intelligente di tutti, sostenevo con supponente spocchia da uomo di mondo che la stagnola era materia preziosa, che le industrie la pagavano e con i soldi le suore compravano un cane normale, di carne ed ossa, da cieco. E invece no, era una famosa truffa degli anni sessanta; non si sa cosa facevano con quella stagnola, forse la stiravano e ci incartavano altri cioccolatini, D’altra parte non ho mai visto né un cane da cieco comprato con i soldi della stagnola (le suore ne sarebbero state orgogliose e l’avrebbero fatto sfilare nel cortile); né il leggendario cane di stagnola, multicolore e raggrinzito, fermo al guinzaglio del cieco. Ero, come al solito, un profeta isolato. Il trauma dura ancora oggi, nella mia diffidenza per la raccolta differenziata. Sono convinto che girando l’angolo gli spazzini rimescolino tutto e vaffanculo, all’inceneritore. Altrimenti avremmo cani di stagnola, giraffe di torsoli di carta igienica (nei casi più fortunati, interi guerrieri di carta igienica che bussano alle nostre porte, come nella canzone di quello là), coccodrilli di borsette, telefoni di bicchieri di plastica  e così via. Ma la mia intelligenza serviva solamente ad inimicarmi i feddayn dello stagno, le buone suore caritatevoli ed infine il racket dei cani di stagnola. La notte un abbaiare metallico non mi faceva dormire. D’altra parte, non avrei potuto essere un buon contribuente. A casa mi davano un solo cioccolatino alla settimana, per salvaguardarmi le viscere e contenere ogni eventuale euforia. Cosa di cui, a distanza di tempo ho imparato a conoscere l’utile saggezza: ancora alla mia età, le viscere continuano a farmi cacare, e l’euforia mi è assolutamente sconosciuta.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: