Skip to content

Le buone scuole. 1. L’asilo .2

marzo 6, 2012

Ora che ci penso, sono stato in due asili. Il primo era vicino alla centrale del latte. Mi ricordo che mio nonno mi passava a trovare mentre giocavo nel cortile. Io ero affacciato alle sbarre del cancello insieme ad un altro bambino, uno biondo con la faccia da inglesino che portava al dito un anello gentilizio di plastica dorata, di quelli che allora si trovavano nelle patatine. Allora mio nonno arrivava sul furgone del latte, uno spigoloso citroen di lamiera ondulata (negli anni ’60 la Lombardia assomigliava ad un film di Truffaut), saltava giù e mi salutava, credo senza dire nulla. Io dicevo all’inglesino: “Vedi, ci sono le sbarre, non si può uscire”,  e mia madre poi mi disse che mio nonno era tutto commosso.
Le stimmate del pirla ti vengono da piccolo. Mi ricordo distintamente i miei compagni d’asilo, teneri bambini di tre o quattro anni, che erano già all’epoca dei solennissimi coglioni. Chi si commuove per i bambini dovrebbe guardarli con lo sguardo di un coetaneo: pochi invero si salverebbero. La maggior parte erano delle testoline di cazzetto. Ma credo che l’inglesino, se è ancora vivo, ora potrebbe essere una persona per bene. Magari adesso ha un anello gentilizio di metallo.
Un lato dell’altro asilo in cui sono stato dava su un collegio. Uno di quei collegi dove si mandavano gli orfani o i bambini delinquenti o quelli che facevano in qualche modo dispiacere a qualcuno. Mi ricordo che erano sempre alla finestra, col grembiule nero; ci guardavano, ci indicavano col dito e ridevano. Stavano così tutto il giorno, a guardarci dalla finestra, noi col grembiulino bianco, a segnarci col dito e a ridere. Veramente, a pensarci adesso, non mi pare possibile; eppure io me li ricordo così, sempre alla finestra a ridere come malvagi manichini in vetrina.

Annunci

From → Uncategorized

5 commenti
  1. “Le stimmate del pirla” è da brevettare.
    F.to
    Club ultras curva sud forza LBL.

  2. P.S.: bravissima anche la tua amica lakamo.

  3. Grazie! Più che altro ho avuto qualche buon maestro 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: